Kids' British School

Kids' British School

Kids British School si occupa della prima infanzia fin dal 1993, ed è paritaria dal 2001.
Accoglie bambini in un’età compresa tra 2 anni e 6 mesi e5 anni e 6 mesi.
Personale attento e specializzato si occupa del benessere psico-fisico dei piccoli ospiti in tutti i momenti della giornata: insegnanti abilitate per la didattica, secondo i regolamenti del Ministero della Pubblica Istruzione; assistenti per l’igiene e il pranzo; operatori specializzati per arricchire il normale curricolo con laboratori creativi che aiutano a sviluppare la personalità del bambino nell’età evolutiva.
La Direzione è sempre presente e vigile per assicurarsi che la giornata proceda nella più completa serenità.
Kids’ British School, da qualche anno, ha arricchito l’offerta formativa con l’inserimento di attività laboratoriali.
Tutti i laboratori hanno lo stesso scopo: consentire al bambino di sviluppare in modo armonioso e naturale la propria creatività, per crescere ed apprendere attraverso il divertimento.
La programmazione delle attività annuali tende a sviluppare i diversi campi di esperienza educativa e quindi i settori specifici di competenza nei quali il bambino dà significato alle sue molteplici attività, sviluppa il suo apprendimento, acquisendo anche le strumentazioni linguistiche, e persegue i suoi traguardi formativi.
L’organizzazione delle attività è fondata su una continua e responsabile flessibilità e creatività operativa e didattica che tiene conto dei differenti ritmi, tempi e stili di apprendimento oltre che delle motivazioni e degli interessi dei bambini.

I pilastri dell'offerta formativa

Puntare sulla curiosità e sulla naturale propensione al nuovo dei bambini, per fare assaporare loro la bellezza del mondo, chiamandoli a sperimentare senza paura e a mettersi alla prova creativamente. Ecco come facciamo noi.

La conoscenza del mondo

Comprendere, innanzitutto, il proprio orizzonte di esperienza, nella sua complessità: toccare, guardare, ascoltare ma anche contare oggetti, immagini, persone, mettendo ordine nella confusione. Aggiungere e togliere, collocare, considerare tempo e spazio, seguire un progetto e progettare nnautonomamente, smontando e rimontando creativamente il proprio scenario, in una parola, esserci. E alla fine valutare, creativamente e criticamente, prendendo posizione nel proprio gruppo. Conoscere il mondo significa riuscire a prendere posizione, gioiosamente, in esso.

Formazione bilingue

Molte scuole rivolte alla prima infanzia enfatizzano la presenza dell’inglese come seconda lingua. Kids’ British School, da quando esiste, propone una formazione volta a valorizzare la multilinguisticità come strumento educativo fondamentale della propria proposta didattica (a partire dal suo stesso nome!), a prescindere da mode e tendenze. Per questo, si avvale di docenti che interagiscono con gli allievi direttamente in inglese e trascorrono il loro tempo partecipando a tutti gli ambiti di formazione previsti dal Piano dell’Offerta Formativa, laboratori compresi.

I discorsi e le parole

Aprirsi agli altri nel racconto, parlare, descrivere, dialogare con gli adulti e con i coetanei sono doti fondamentali, talenti che si acquisiscono fin dalla più tenera età tanto da essere considerati veri e propri tratti caratteriali. Per questo i nostri piccoli alunni vengono stimolati ad avere fiducia nelle proprie capacità di espressione e comunicazione, ad ascoltare, comprendere e riesprimere narrazioni lette o improvvisate di fiabe, favole, storie e racconti… non dimenticando, però, che si può raccontare anche per immagini. Ecco perché disegnare, dipingere, modellare, dare forma e colore all’esperienza, individualmente e in gruppo, completano l’esplorazione guidata delle capacità espressive dei nostri bimbi.

Il sé e l'altro

Stima di sé e autonomia sono ingredienti fondamentali dell’identità ma non ne esauriscono la ricchezza. L’identità di ognuno si costruisce, infatti, giorno per giorno, si conquista nel rapporto con le altre persone, provando a mettersi nei panni del prossimo. Ecco perché rispettare e aiutare gli altri, cercando di capire i loro pensieri, le loro azioni, i loro sentimenti ma anche lavorare in gruppo, negoziando le regole d’azione, progettando insieme e imparando sia a valorizzare le collaborazioni che ad affrontare eventuali defezioni, costituisce un assetto di primaria importanza. Ma non esiste identità senza un rapporto positivo con la comunità che ne comprende i destini: conoscere la propria realtà territoriale (luoghi, storie, tradizioni), e quella degli altri bambini (vicini e lontani), per confrontare le diverse situazioni rappresenta un necessario completamento del percorso di crescita proposto dalla Kids’.

Immagini, suoni e colori

Esprimere con immaginazione e creatività le proprie emozioni e i propri pensieri significa esplorare il mondo come universo sensibile, tastarne le sostanze e i materiali, saper interagire attraverso linguaggi differenti: voce, gesti, drammatizzazione, suoni, manipolazioni; dando corpo alla propria interiorità. Per raggiungere questo obiettivo serve un po’ di allenamento. La Kids’ è una scuola creativa e punta tutto sulla valorizzazione del pensiero laterale e dell’emotività, per questo propone laboratori volti a potenziare le esperienze grafico-pittoriche, sviluppare le capacità cognitive relazionali, esplorare le possibilità sonoro-espressive e simbolico-rappresentative dei suoi piccoli allievi.

Il corpo e il movimento

Il corpo è una macchina complessa. I nostri bimbi devono imparare a mettersi in relazione con esso, rappresentando lo schema corporeo in modo completo e strutturato. Ciò consentirà loro di muoversi con destrezza nell’ambiente e nel gioco, controllando e coordinando i movimenti degli arti, e la lateralità, di assumere l’iniziativa di agire fisicamente, da soli e in gruppo, esprimendosi in base a suoni, rumori, musica ecc. Essi impareranno a curare in autonomia la propria persona, gli oggetti personali, l’ambiente e i materiali comuni, nella prospettiva della salute e dell’ordine. Una disposizione di questo genere, aiuterà gli alunni a controllare l’affettività e le emozioni in maniera adeguata all’età, rielaborandole attraverso il corpo e il movimento.

Didattica

La Kids' accompagna i suoi piccoli allievi nel normale percorso evolutivo, sotto la guida di attente e premurose insegnanti. Ecco perché ogni gruppo-classe vuole segnare, già dal nome, una tappa di questo percorso, puntando a far sì che i bimbi arrivino pronti alla sfida della formazione elementare.
Avatar
Avatar
Avatar
Avatar
Direttrice: Rosanna Savarese
Direttrice: Rosanna Savarese

KidsLab 2018

I laboratori rappresentano il cuore della proposta educativa della scuola. Abbiamo, nel tempo, costruito una squadra di artisti e progettisti molto apprezzati in città e ben affiatata. A loro è affidato il compito di stimolare creativamente i loro piccoli alunni, ognuno secondo il proprio ambito disciplinare, e guidarli nella costruzione di un progetto collettivo alla fine dell'anno scolastico.

Piano dell'Offerta Formativa 2019/201 (versione sintetica)

News

  • Casa delle Farfalle

    La Primavera é alle porte e noi l’accogliamo con un bella gita alla scoperta della natura.
    Martedì 26 marzo i nostri piccoli allievi avranno modo di osservare dal vivo centinaia di esemplari di farfalle presso la “Casa delle Farfalle” installata a Palazzo Riso, Palermo.
    A seguire faremo una passeggiata all’orto Botanico dove osserveremo piante ed alberi di ogni forma, colore e grandezza.
    Il giorno si avvicina!

    Carnevale: I colori delle emozioni

    Lunedì 4 marzo festeggeremo Carnevale!
    Il programma è ricco di attività: Quest’anno partiremo dal tema “I colori delle emozioni” per divertirci con giochi, colori, danze e la tradizionale “Pancake Race”, la corsa dei pancake, gara tipica dei paesi anglosassoni. Pronti a far saltare il pancake sulla padella??

    N.B.: Per il giorno della festa è consigliabile far indossare ai bambini degli abiti comodi.

    Una mattina…MAGICA!

    Siamo lieti di annunciare che martedì 22 gennaio a partire dalle 9.30 verrà a trovarci il MAGO VILAR, un simpatico prestigiatore che stupirà i nostri piccoli allievi regalando momenti di misterioso e magico divertimento!
    Quali trucchi avrà in serbo per noi?

    Incontro con i genitori

    Giovedì 24 gennaio 2019 dalle 16 alle 18 si svolgerà il ricevimento dei genitori. Sarà possibile incontrare le insegnanti curricolari e l’insegnante di inglese che vi mostreranno i progressi dei piccoli allievi.
    Inoltre, previo appuntamento, sarà possibile parlare con l’insegnante di musica e ritmica i lunedì e
    con l’insegnante di arte i mercoledì.

  • Aperte le iscrizioni per l’ a.s. 2019/2020

    Cari genitori, come da direttive ministeriali sono aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2019/2020.
    Per qualsiasi informazione la scuola é a vostra completa disposizione:
    venite a trovarci o prenotate un appuntamento, saremo lieti di mostrarvi i punti salienti della nostra offerta formativa, i nostri spazi e il nostro staff.

    Kids’ British School si occupa di prima infanzia sin dal 1993 ed offre i seguenti servizi:
    Accoglienza | Didattica | Inglese | Arte | Musica | Motoria | Teatro | Igiene personale | Colazione| Pranzo | Gioco Libero all’aperto| Informatica | Agrumeto| Giardino| Orto | Incontri pomeridiani | Feste |Doposcuola|

    Date un’occhiata a:
    www.kidsbritishschool.it
    Seguiteci su Facebook:
    fb: https://www.facebook.com/kidsbritishschool/

    Buon 2019

    Buon 2019

    Nell’augurare buon 2019 alle famiglie e agli allievi della nostra scuola, siamo felici di ricordare che sono aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2019-2020.